Temi wordpress

Ecco una selezione di temi wordpress che reputo di ottima qualità per chi deve costruire un sito professionale.

I parametri presi in considerazione sono moltissimi, dal servizio assistenza, alla frequenza degli aggiornamenti, alla compatibilità con i vari moduli che si possono aggiungere, la possibilità di diventare un ecommerce, ottimi menù di personalizzazione…

Insomma, questi sono i temi che io uso per costruire i miei siti e quelli dei miei clienti, quindi non posso che consigliarli.

Ecco a voi la lista:

Themeforest

Una delle più grandi e varie selezioni di temi di tutti i tipi, tutti di ottima qualità e sempre aggiornati per WordPress. Si trovano temi compatibili con WooCommerce, pronti per creare anche ottimi ecommerce online basati su wordpress. Temi specifici per realizzare Magazine e moltissimi altri tipi di siti, dal semplice blog, al complesso Corporate Blog o Blog aziendale.

Sm Themes

Attualmente credo che dopo Themeforest, per chi inizia da zero SmThemes siano una ottima opportunità, permettono di avere un tema graficamente pronto in pochi click. Ne va un po’ a scapito della personalizzazione, però prima di tutto sono Gratuiti e di ottimissima qualità. Quello che amo di questi temi è la tecnica con cui sono costruiti, un pannello di controllo versatile, e sopratutto sono all’avanguardia come navigazione. Molto semplici da gestire. Provare per credere. Inoltre sono già pronti per facebook twitter etc… senza bisogno di installare altri plugin.

Consiglio vivamente di acquistare la chiave di attivazione di SMThemes, nel menù del tema alla voce activation è possibile con una spesa minima rimuovere i collegamenti che si trovano nel footer (nel fondo del sito) all’azienda. Questo sarebbe estremamente importante al fine del posizionamento e della serietà del sito perchè attraverso quel link smthemes pubblicizza altri blog. Comunque lasciare il link non cambia nulla a livello di funzionalità del tema.

Studiopress Themes

Studiopress, una delle soluzioni più interessanti dal punto di vista SEO. Come i WooThemes questi temi sono ottimi e professionali. A differenza dei WooThemes però hanno un ottima impostazione SEO, il framework sul quale costruiscono i temi è molto snello e funzionale, tuttavia rispetto ai temi di Themeforest che amo profondamente, ha bisogno di molto lavoro per essere personalizzato e creare una grafica che non sia troppo austera.

Headway Themes

A mio parere attualmente uno dei temi più all’avanguardia come pannello di controllo, perchè configurabile con un sistema WYSIWYG avanzato. Inoltre permette la compatibiliù con WooCommerce che per chi volesse costruire un sito di ecommerce di ottima qualità è un plugin ottimo allo scopo.

Woo Themes

Solo in secondo piano rispetto a Headway, ma per ottimi motivi, perchè comunque i loro temi sono di ottima manifattura e qualità, molto belli da vedere, anche se un po’ costosi. Però offrono la possibilità di aggiungere molte funzionalità.

Elegant themes

Anche questi sono ottimi temi, onestamente tra i più curati dal punto di vista grafico probabilmente con un ottimo pannello di controllo. In questo caso la selezione è eccellente e tmatizzata, e la grande forza di elegant themes è di avere la possibilità attraverso dei plugin professionali di aggiungere funzionalità al proprio sistema.

In questo caso purtroppo si inizia a salire verso una meta professionale e quindi i costi iniziano a farsi sentire, e partendo dal piano base circa 39 dollari possiamo solo avere i temi a disposizione, a salire 89 per avere un anno di accesso e poter scaricare temi e plugin a volontà, certamente il piano che consiglio, perchè in  un anno avrete di certo il bisogno di aggiungere qualche plugin. Questo non significa che dopo un anno non potrete più utilizzare il materiale che avete acquistato, solo che non potrete accedere più all’area per scaricare altro materiale che verrà realizzato se non pagando nuovamente.

Theme Shift

Theme shift sono dei temi che io amo. Molto professionali che ho avuto modo di utilizzare in progetti per la vendita e l’affitto di immobili (progetti real estate) e a mio parere sono temi eccellenti per lo scopo, oltre che per altre tipologie di business. Sono ottimamente organizzati, hanno un pannello di controllo molto ben concepito e ottime funzionalità già integrate nei temi che a volte costano se acquistate a parte con plugin professionali.

9 Comments  

  • Christian

    Ciao Andrea,
    ho scoperto da poco il tuo blog, ti faccio davvero i complimenti per come affronti il tuo lavoro. Ne approfitto per chiederti una cosa: sto creando un mio blog in cui racconto dei miei viaggi (sono un aspirante travel blogger in pratica!) e la parte che mi mette più in difficoltà è proprio la scelta del tema, ci sto sbattendo la testa e sono molto confuso…premetto che sono un principiante assoluto, tuttavia volevo chiederti che ne pensi dei temi StudioPress e in particolare del tema Prose, famoso a quanto ho letto per le sue possibilità di totale personalizzazione anche per chi non sa nulla di codice. Tu lo consiglieresti a un neofita come me oppure è il classico passo più lungo della gamba? Grazie per la tua attenzione e complimenti ancora, a presto.

    June 8, 2014 - 6:05 pm/ Reply
    • Pecoramannara
      Pecoramannara Author

      Ciao Christian, grazie dei complimenti! Studio presso sono ottimi temi, hanno una efficiente base seo sulla quale lavorano per costruire i loro prodotti. Non ho mai usato prose, ma di sicuro se è come i prodotti studiopress vai sul sicuro. Tuttavia il consiglio è di entrare nell’ottica che non sarà il tema definitivo, perchè per un travle blog il tema definitivo lo troverai tra un anno, a seconda dei vari adattamenti che dovrai fare nel tempo, sopratutto se vuoi farti uno stipendio da questo lavoro.
       
      Prima di fermarti su Prose che richiede molto lavoro grafico per essere adattato, hai provato a spulciare un po’ in Themeforest?
       
      In bocca al lupo per il tuo progetto!

      June 8, 2014 - 6:11 pm/ Reply
  • Temi per WordPress

    Complimenti per la raccolta, anch’io amo Studio Press, probabilmente hanno un design che cattura all’istante! In ogni caos anche su ThemeForest c’è materiale interessante.

    July 24, 2014 - 7:52 pm/ Reply
  • Fabio

    Caro Andrea, dopo il tuo grande aiuto nell’introduzione al “dietro le quinte” di un blog, vorrei chiederti dei consigli in merito alle necessità che ho per il tema, se non è troppo di disturbo :)

    1. Vorrei che fosse “bianco ed immacolato” come twenty twelve, con una sola barra laterale (rigorosamente a destra) e con quella separazione delicata tra le colonne e tra gli elementi che c’è ma non si vede. Per le mie esigenze grafiche di base è perfetto e lo sceglierei subito, se non fosse che di esigenze ne ho anche altre.

    2. Collegamento con i social, sia per il blog nel complesso che per i singoli articoli e contenuti. Immagino che in genere sia una funzionalità base, ma in twenty twelve non la vedo. Correggimi se sbaglio.

    3. Poter eliminare i vari link aggiunti dal produttore del tema, come hai messo in rilievo, in modo da rendere migliore il posizionamento e anche per rendere il tema “mio” agli occhi dei lettori.

    4. Poter intervenire (anche attraverso il codice se necessario, tanto hai reso facile impararlo :) ) sulla presentazione grafica del blog (stando alla tua guida, i CSS?) come rifiniture, cornici e quant’altro e quanto più possibile su quella dei contenuti scritti (tipi di carattere, colori, dimensioni, annessi, connessi e quello che ancora non hanno inventato…): per me i contenuti scritti sono Il Centro.

    5. Aggiungere menù, plugin e widget personalizzati, qualcuno già nell’immediato e con la possibilità di aggiunte future.

    Cosa mi consigli?

    January 12, 2015 - 1:31 am/ Reply
  • Fabio

    Forse ne ho trovato uno adatto nella tua lista. Prose Theme di StudioPress http://my.studiopress.com/themes/prose/#
    Secondo te può rispondere alle caratteristiche che ti elencavo?

    January 12, 2015 - 9:06 pm/ Reply
    • Pecoramannara
      Pecoramannara Author

      Assolutamente si, StudioPress è sempre un ottima soluzione, con questi temi non sbagli mai! Sono anche ottimi per la SEO e l’usabilità, fatti davvero con competenza. vai tranquillo che non sbagli. Per il resto ho visto che mi hai elencato molte cose che si integrano con dei plugin che non sempre sono nel tema, quindi poi con i plugin aggiungerai le funzioni che ti mancano.

      January 12, 2015 - 9:28 pm/ Reply
  • Fabio

    Perfetto. Grazie mille ancora una volta! :)

    January 13, 2015 - 9:05 am/ Reply
  • Linda

    Ciao Andrea,
    Cosa ne pensi invece dei temi che ci sono su wordpress.org, ho visto he non ne hai parlato.
    Grazie!

    October 8, 2015 - 9:56 am/ Reply
    • Pecoramannara
      Pecoramannara Author

      Ci sono delle valide alternative tra i temi nella directory di WordPress, a volte anche temi professionali che puoi successivamente a cquistare, tuttavia in generale personalmente non mi è facile trovare qualcosa adatto alla costruzione di un sito di un certo livello nella directory ufficiale e la ricerca a volte richiede molto tempo, però potrebbe valerne la pena, perchè no.

      October 8, 2015 - 3:05 pm/ Reply

Leave a Reply