Benvenuto 2015: Il mio video di un buon WebMarketing e un po’ di Gossip

Pecoramannara è un piccolo blog nato da poco più di un anno, ed in questo anno è diventato una realtà completamente diversa da ciò che mi aspettavo.

Ho avuto la fortuna lungo questo percorso di incontrare moltissime persone straordinarie, sia sul mercato italiano che sul mercato internazionale.

Si sono aperte nuove strade e praticamente ha dato vita ad un nuovo capitolo della mia vita che non era nei miei programmi.

E oltre alle innumerevoli cose positive incredibilmente sono nati più Gossip di quelli che mi aspettavo, come quello che ti racconterò nel video.

Progetti di Business per il 2015

I progetti per il 2015 ancora non sono chiari perché ci sono tante cose in piedi e non è sempre facile seguire tutto.

In prima linea ci sono sempre i miei clienti e chi ha creduto e continua a credere nel mio lavoro.

Ma anche proprio verso la fine dell’anno scorso si è aperta una nuova opportunità di business per il 2015 che ritengo interessante sul mercato Inglese, un nuovo business nel quale vedo delle grosse opportunità, ed anche se richiederà un po’ di investimento iniziale, sono certo che presto mi darà delle grande soddisfazioni.

Se siete interessati fatevi avanti.

Iscriviti adesso e ricevi nuovi post come questo nella tua casella email!

Il mercato inglese inoltre è un mercato impegnativo che richiede molte risorse da parte mia e quindi non è semplice a volte trovare il tempo per scrivere e soprattutto per rispondere a tutti.

Così per inaugurare il 2015 ho deciso di fare un piccolo video, sia per donarvi un po’ di brezza oltreoceano, ma anche per rispondere a molti commenti che mi sono arrivati ai quali non ho mai avuto il tempo di rispondere.

In particolare il video vuole rispondere ad un commento di Dicembre che mi ha dato l’occasione di riguardare Pecoramannara con occhi diversi.

Quindi vi lascio prima al video e qui sotto troverete poi il Gossip aggiuntivo per i più curiosi.

Vi posto solo una parte del testo del commento, omettendo la moltitudine di insulti presenti.

Volevo postarlo per intero, ma sporcare Pecoramannara è triste la prima settimana dell’anno.

L’autore si è firmato “Pastore Mannaro” ma purtroppo si è anche firmato con un e-mail fasulla e quindi non ha mai ricevuto la mia mail di risposta.

TESTO DEL COMMENTO:
Certo, come no, webmarketer, questo quello.. pagerank inesistente… (Parte omessa)
Ma soprattutto la c****** dei Caraibi.. ma almeno scrivi in che Paese dei Caraibi.. almeno l’isola.. c******.
(Parte omessa)
E già che posti foto insieme a chi lo fa davvero questo lavoro, aguzza l’occhio, guarda nel footer, e fatti due conti.
Dai sono buono, oggi è il ******** day, loro hanno una società che gestisce tutti gli introiti, regolarmente registrata… te se fosse vera la storia dei “Caraibi” l’avresti già fatto, costerebbe poco.. e invece, nada money per una SRL eh?

(Parte omessa)
Etc….

E’ un commento di Dicembre che ho tenuto fermo per un mese pensando e ripensando a che azione fare.

Tuttavia è un commento che mi ha fatto pensare e anche se sembra strano ringrazio il Pastore mannaro perché mi da l’occasione di sentirmi bene.

Non mi dispiacerebbe sapere il vostro parere in merito qui sui commenti! Come avreste reagito?

Una risposta valeva l’altra, ma anche no…

Inizialmente avevo pensato semplicemente di cancellare questo commento ovviamente.

Tuttavia ritengo che forse alcune cose potevano essere fraintese anche da altri lettori.

Inoltre nel commento ci sono dei punti che secondo me andavano chiariti.

Per non tirarla lunga la risposta in generale a tutta questa brodaglia è facile e già il video parla da solo.

Vivo davvero all’estero o è una bufala?

Si, vivo davvero all’estero, e adesso vi faccio un indovinello. E’ un paese tropicale, dico ai caraibi perchè è più semplice da identificare ma in realtà sarebbe più corretto dire ai tropici.

E’ un paese che per metà è caraibico e per l’altra metà tropicale :D (Si, questo alone di mistero tutto sommato non mi dispiace, si stà facendo interessante).

Tuttavia non mi immagino come uno che viva in Italia possa fare un blog e dire che vive all’estero.

Tuttavia al mondo c’è di tutto, quindi come vedi dal video vivo proprio all’estero.

Se credi che non sia vero e che questo video sia una vacanza puoi far finta allora che mi posso permettere un capodanno ai caraibi (fa sempre la sua bella figura) oppure fai pure conto che viva in Italia.

Vieni a cercarmi a qualsiasi indirizzo italiano tu creda sia il mio e se mi trovi ti pago una birra.

Tuttavia la risposta al perché non stò mettendo il paese dove vivo è perché è una meta molto ambita dagli italiani.

Però io qui ci vivo e ci lavoro non ci sono in ferie, e ci sono persone (con il profilo modello Pastore Mannaro probabilmente) che prenotano un viaggio per venire in ferie a casa mia credendo che io possa essere a loro disposizione gratis.

Messaggio per il pastore: se non sai trovare l’informazione online chiedi all’ FBI, loro sapranno guidarti.

Fare una società in Italia o all’estero?

Caro Pastore Mannaro, ma ci pensi a quello che mi hai chiesto?

A parte che il nostro amico Pastore ha detto che una SRL costa poco…

Ma secondo te, se volevo avere una società in Italia, venivo a vivere in un paese offshore?

Non ho una società italiana ovviamente perché sono residente all’estero, che cosa me ne faccio di una SRL?

Se tu avessi avuto una SRL ti garantisco che il tuo commento sarebbe stato differente, e avresti chiesto la mia consulenza per spostare il tuo business qui probabilmente.

Il Page Rank, e che la forza sia con te

La taglio corta, il Page Rank non è più aggiornato da oltre un anno, lo ha dichiarato Google tante volte, (ma tante) e quando Pecoramannara è nato già il PR non si muoveva più da un po’.

Quindi quello che si vede nella barretta verde non è il PR di Pecoramannara, e anche se lo fosse non è più un parametro che conta.

I miei migliori auguri per un 2015 strepitoso

Ok, spero che con il video e questo commento di avere chiarito tanti dubbi, e anche magari di aver strappato un sorriso e una riflessione.

Sarei davvero curioso di sapere cosa ne pensate nei commenti di questo articolo, e se avete domande specifiche o dubbi, volentieri sono disponibile a darvi tutte le risposte del caso.

Quindi se ti va, lasciami un commento qui sotto ti risponderò il prima possibile o scrivimi in email o sul forum.pecoramannara.com

Un augurio a tutti di un Buon 2015 e spero che quest’anno sia un anno positivo per tutti i miei lettori ovunque essi siano.

Non dimenticare di iscriverti alla mia newlsetter per restare aggiornato sui prossimi articoli e Gossip

iscrizione-newlsetter-pecora
Tieniti aggiornato! Iscriviti alla newsletter Mannara!
iscrizione-newlsetter-pecora
1 Comment  

  • Alessandra

    Ciao a tutti e ciao Andrea,
    Solitamente non amo entrare in polemica ma a volte quando è troppo è troppo e difronte a tanta ignoranza e stupidità non riesco a stare zitta.
    Hai fatto bene caro Andrea a non cancellare il commento di questo tizio, l’unica cosa che forse ti contesto è che hai perso troppo tempo a rispondere alle sue provocazioni. Si commenta così bene da solo che non ce n’era bisogno!
    Leggere quello che ha scritto il pastore fa ridere e fa pena allo stesso tempo. Forse la sua missione era di farti un dispetto e svelare al mondo intero che Pecoramannara è un bluff!

    Caro pastore, ti sei fatto un autogol terribile!
    Sorvolo sulla SRL, osservazione che denota tutta la tua ignoranza e superficialità e passo alla scelta del nick, ‘Pastore mannaro’ . Bhè che io sappia il pastore è colui che custodisce il bestiame. Se il tuo intento era quello di “custodire” Andrea….bhè…. hai sbagliato mestiere. E poi forse hai sottovalutato i pastori: si distinguono per saggezza, conoscenza del gregge (che tu, se ci riferiamo alla pecora che vorresti governare, proprio non hai) e per coraggio. Bhè….hai toppato anche in questo: commentare lasciando un indirizzo email fasullo non è da temerari!
    Ma non voglio essere troppo prolissa, perchè, come detto sopra, ti sei commentato da solo. Aggiungo soltanto che ho chiesto la collaborazione di Andrea per la gestione del mio sito diversi mesi fa e ancora oggi ho bisogno del suo aiuto. Si è sempre distinto per precisione, puntualità, professionalità, esperienza; non c’è domanda, dubbio o richiesta alla quale lui non sappia darmi una risposta pratica, onesta ed efficace. Dopo tutti i finti guru del web che ho incontrato negli anni, sinceramente per me Andrea potrebbe vivere anche a Canicattì!!!
    E comunque, spesso ci sentiamo e ci vediamo per delle coaching tramite skype e ti assicuro che il panorama che intravedo dalla finestra del suo ufficio non è proprio tipicamente italiano!!!!
    Pastore mannaro….cambia mestiere!
    Alessandra

    January 26, 2015 - 5:40 pm/